>> Under 15, editoriale QUARTI / pronostici SEMIFINALI

“Scenario matematico”

 

Alle Semifinali arrivano le prime quattro del Girone: con questo esito matematicamente logico si sono chiusi i Quarti di Finale di Casa Golden per il torneo Under 15. Per quanto ci abbiano provato le contendenti, alla fine torniamo al punto di partenza: c’erano solo quattro squadre oltre quota 30 punti che avevano staccato le altre e hanno mantenuto la loro premessa, cioè quella di essere un gradino sopra alle altre. 

 

 

 

> I QUARTI DI FINALE

 

Passa il Real Madrid contro il West Ham. Finisce 4-3 per i madrileni e, a sorpresa, a soffrire di più delle Fantastiche Quattro è proprio la capolista. Complice qualche calo di troppo nell’attenzione, il Real si è complicato la vita contro un’avversaria che ha fornito una delle sue migliori prove stagionali. Certo, difficile aspettarsi gli Hammers così tosti (21 punti di differenza tra le due sfidanti), però nelle partite a eliminazione diretta non va mai abbassata troppo la guardia. Decisiva doppietta per Nardacci, migliore in campo.

 

Il Liverpool supera 7-4 l’Inter e vola al penultimo atto. I Reds abbattono i nerazzurri in un match che, all’ignaro spettatore, poteva sembrare “fisicamente” segnato. Si sono infatti affrontate due squadre opposte: i brevilinei inglesi contro la corazzata meneghina eppure il calcio è gioco che si fa più sulla tecnica che sull’altezza e il Liverpool pure stasera ha impresso il suo timbro alla sfida. Tripletta per Ciuffa, doppiette per Igor Casasanta e Matteo Russo. L’Inter, in ritardo, si è risvegliata alla fine ma ormai era troppo tardi.

 

Il Wolfsburg mette il punto esclamativo su questi Quarti accreditandosi come squadra più brillante: Sampdoria schiantata 10-3 e assicurarsi il biglietto per la Semifinale è apparsa questione semplice, lineare, veloce. Uno scatenato Luca Savelli ha messo la firma, con sei reti, a una delle sue migliori prestazioni in stagione. Tutto facile, vedremo alle Semifinali se i biancoverdi confermeranno lo stato di grazia.

 

A chiudere, con coerenza, il quadretto delle Fab 4 è il Bayern Monaco: 8-4 rifilato al Gremio in quello che, sulla carta, doveva essere il match più equilibrato – almeno a giudicare dalla classifica del Girone. I bavaresi hanno però sin da subito fatto intendere che i sette punti di differenza che intercorrevano tra loro e la sfidante (33vs26) non sono stati frutto del caso o dell’improvvisazione. Anzi, proprio con grande organizzazione tattica i biancorossi hanno subito preso possesso fisico del campo e hanno colpito i brasiliani, mettendoli a distanza già dopo 20 minuti di gioco.

Tripletta di peso di Tridici.

 

 

 

> PRONOSTICI SEMIFINALI

 

Semifinali toste con squadre vicine tra loro. Premettiamo che, a nostro avviso, il Real forse ha mezza marcia in più delle altre anche se ha sofferto ben più del previsto ai Quarti.

 

Real – Bayern 55% - 45%

 

Avremmo messo il Real più favorito ma l’ultima prestazione di entrambe ce le fa vedere più vicine, col Real in difficoltà e un Bayern quadratissimo. Difficile dire chi la spunterà: per continuità diciamo Madrid, ma di poco poco. In campionato finì 12-6 per le Merengues.

 

 

Liverpool – Wolfsburg 55% - 45%

 

Assegniamo un pezzetto di favore in più ai Reds unicamente per i due punti più in classifica e perché vinsero lo scontro diretto per 3-2. Ma non abbiamo tanti altri elementi in loro favore.