>> Under 18, PRONOSTICI PLAYOFF

“Tutti ai Playoff!”

 

Si chiude la Regular season in casa Under 18: ora le 14 contendenti sono attese dai Playoff. Passaggio diretto ai Quarti di Finale e sconto di un match a eliminazione per le prime due (River Plate e Fluminense), scontri diretti per le altre 12: le 6 vincenti andranno ad aggiungersi alle due capoliste, per un tabellone che sarà determinato dagli accoppiamenti secondo testa di serie.

 

 

 

 

>> LA FINE DEL GIRONE

 

I 13 match di regular season ci dicono subito due parole in fila: River Plate. Gli argentini stravincono con 35 punti la prima fase, con 11 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta, chiudendo a più 8 sulla Fluminense (che deve recuperare un match e quindi al massimo finirà 5 punti sotto gli argentini). Un cammino bestiale, praticamente non frenabile, che ha portato i rioplatensi ad avere di gran lunga anche la migliore differenza reti del torneo: un +61 frutto delle 119 reti segnate che si traducono in quasi 10 reti realizzate a partita.

 

Buon secondo posto per la Fluminense: a prescindere dalla chiusura, se sarà agli attuali 27 punti o a 30, la Tricolòr se l’è giocata bene, con buona costanza (9 vittorie, 0 pari, 3 sconfitte), inciampando circa una volta al mese che tutto sommato è un buonissimo risultato. Visto che in attacco si gioca bene, forse bisognerebbe essere un po’ più attenti in difesa.

 

Terzo posto sicuro per lo Schalke che chiude a quota 26, con la media esatta di 2 punti a partita (8 vittorie, 2 pari, 3 sconfitte). Il dato più interessante dei tedeschi? Hanno la migliore difesa del torneo. Sappiamo tutti che è un dato che può dire qualcosa di importante nelle partite a eliminazione diretta.

 

La quarta piazza va al Wolfsburg con 24 punti (8 vittorie e 5 sconfitte). I biancoverdi sono squadra frizzante ma stabile, forse gli manca qualcosa sia in attacco che in difesa per aspirare al titolo.

 

Quinto finisce il Real Madrid (19 punti), squadra tra le più imprevedibili del torneo: 6 vittorie, 1 pari, 6 sconfitte, secondo miglior attacco del torneo (87 reti fatte) ma anche ben 76 subite, uno dei dati peggiori dell’intera competizione. I madrileni sono la tipica mina vagante.

 

Subito sotto il Real c’è il trenino delle squadre a 17: Bayern, Salernitana, Udinese, Chelsea. Alcune curiosità: la Salernitana è la squadra che ha fatto più pareggi di tutti (ben 5 su 13 gare!); il Bayern è l’unica squadra a zero in differenza reti; l’Udinese e il Chelsea, per statistiche, ci sembrano avere una mezza marcia in meno rispetto a campani e bavaresi.

 

A 16 seguono Perugia e Milan, entrambe con 5 vittorie, 1 pari, 7 sconfitte e con differenza reti di +1. Se giocassero contro sarebbe il regno dell’equilibrio.

Sotto di loro c’è lo scalino: Arsenal (10, 1 gara da recuperare), Inter 8 (due da recuperare) e Napoli 7 chiudono la classifica.

 

 

 

>> PRONOSTICI PRIMO TURNO PLAYOFF


 

Salernitana – Udinese 46%- 54%

Udinese per noi leggermente favorita perché ha qualche individualità in più ma sarà match equilibrato: in campionato finì 7-7!

 

 

Wolfsburg – Inter 70% - 30%

Dovrebbe essere match quasi facile per i tedeschi: i 24 punti contro 8 ottenuti in campionato dimostrano la differenza tra le due compagini. Attenti però perché in campionato, il 6 febbraio, i nerazzurri sorpresero una distratta squadra biancoverde imponendosi per 7-5…

 

 

Real M – Arsenal 60% - 40%

Leggermente favorito il Real che ha chiuso sei punti più su dei Gunners, vincendo anche il confronto diretto (giocato il 30 gennaio) per 4-2. Sono piccole differenze che però non potranno far dormire sonni tranquilli ai madrileni.

 

 

Schalke – Napoli 70% - 30%

Uno dei testa coda dei playoff, strafavoriti i teutonici ovviamente. In campionato vinse lo Schalke 5-4 ma parliamo di un match giocato alla seconda giornata, a novembre… di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia e tutta in direzione tedesca.

 

 

Bayern – Perugia 51% - 49%

Un solo punto di differenza divide queste due squadre in uno degli incontri più incerti di questo turno. Finì 2-2 anche in campionato (alla seconda giornata) e da quel momento le due sfidanti hanno mantenuto un cammino molto simile. Molto si giocherà nella sfida tra Bliti e Fabrizio: chi manderà più volte in porta il proprio bomber passerà il turno.

 

 

Chelsea – Milan 52% - 48%

Altro incrocio difficile da pronosticare, col Chelsea che ha ottenuto un solo punto in più dei rossoneri nel girone. Recentissimo lo scontro diretto: il 13 febbraio i londinesi hanno vinto 3-2. Per questo precedente mettiamo i Blues un passetto avanti. Ma proprio di pochissimo.